Archivi categoria: Things you might have forgotten

Things you might have forgotten

La letteratura è il persistere delle cose dopo che il mondo è scomparso Baruch Spinoza

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato , | Lascia un commento

Things you might have forgotten

“Allora è deciso” sentenziò Bud. Si alzò dallo sgabello e venne verso di me, annusando il pugno e sistemandosi gli occhiali alla Buddy Holly. “Devi fare tutto quello che ti spaventa, JR. Tutto. Non parlo di cose che mettono a … Continua a leggere

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Things you might have forgotten

  Ci sono una specie di vitalità e di sacralità senza tempo nella buona scrittura. Il talento c’entra poco, è solo uno strumento (…) Non dico che senza sarei comunque in grado di dare compiutezza al mio lavoro, ma si … Continua a leggere

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato , | Lascia un commento

Things you might have forgotten

La letteratura può essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi. F.Kafka

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Things you might have forgotten

It’s not the wave you catch. It’s the peace of mind that you take home at the end of the day

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato | Lascia un commento

Things you might have forgotten

Andammo per strade sconnesse nella notte di Denver. L’aria era dolce, le stelle così belle, la promessa di ogni vicolo acciottolato così grande, che mi pareva di camminare in un sogno. (“Sulla strada”, Jack Kerouac, traduz. di Magda de Cristofaro)

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato , | Lascia un commento

Things you might have forgotten

Capisci, adesso, Bulkington, un bagliore tu devi aver veduto di una verità che mortalmente ci inquieta. Essa ci dice che ogni pensare serio e profondo altro non è che l’intrepido tentativo dell’anima di conservare l’aperta indipendenza del proprio mare; mentre … Continua a leggere

Pubblicato in Things you might have forgotten | Contrassegnato , , | Lascia un commento